E sono 5. Hirscher domina ancora una volta la Gran Risa!

La Gran Risa ha un padrone assoluto. E inavvicinabile. Arriva dal salisburghese e si chiama Marcel Hirscher. Sempre lui, sempre il detentore delle ultime sei Coppe del Mondo.

La seconda manche dell’austriaco è un qualcosa che lascia a bocca aperta tutti: tifosi, addetti ai lavori, gli stessi avversari.

È la quinta vittoria consecutiva sulla Gran Risa, qualcosa di davvero immenso. Vince il gigante dell’Alta Badia, anzi domina a mani basse. Frutto della sua sciata potente e della sua solidità.  Coppa del Mondo Gran Risa Marcel Hirscher

Quando gli altri subiscono i segni della pista e una visibilità un po’ piatta, lui accarezza il pendio, imprime peso sul piede esterno e passa via liscio. Il suo vantaggio aumenta sensibilmente curva dopo curva e al traguardo arriva a 1”70.

Coppa del Mondo Gran Risa Marcel Hirscher

Rifilato niente meno che al grande rivali in slalom, ma ormai anche in gigante: Henrik Kristoffersen, sul podio nel gigante italiano.

Coppa del Mondo Gran Risa Henrik Kristoffersen

KRANJEC, PRIMO PODIO – E sulla Gran Risa è grande festa anche per Zan Kranjec. Lo sloveno riesce a tenere la terza posizione e conquista il primo podio in Coppa del Mondo. Un terzo posto a 1”82 da Hirscher, a soli 12/100 da Kristoffersen. Quarta posizione per Justin Murisier, già oltre il secondo, quinto Ted Ligety, a 2”23.

Coppa del Mondo Gran Risa KRANJEC Zan

CLASSIFICA UFFICIALE

Fonte Raceskimagazine.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here