Campionati italiani: podio Energiapura nel gigante all’Alpe Lusia!

85 atlete al Passo Lusia (Moena, Val di Fassa, provincia di Trento)e nonostante la pioggia un gigante tricolore alla fine molto bello sull’interessante pista Mediolanum.

Sul podio le atlete Energiapura: Federica Brignone, che ha dominato la gara con oltre tre secondi di vantaggio (tempo finale 2’25.45), Laura Pirovano al terzo posto (tempo finale 2’28.66), preceduta da Francesca Marsaglia(2’28.59).

LA GARA

Un pendio interessante quello della pista Mediolanum: otto porte iniziali su un ‘bel muretto’, poi una lunga che portava a un tratto pianeggiante con 4 porte più facili, cambio di pendenza, lunga dritta e 4 porte davvero toste su ripido vero (lì hanno sbagliato tantissime atlete), quindi di nuovo un lungo piano e il muro finale, tutto in contro pendenza. Gigante più lungo del previsto, oltre il minuto e 10”.

Dominio incontrastato e previsto dell’atleta Energiapura Federica Brignone, probabilmente anche stanca per i viaggi e lo stress di una stagione infinita, ma in forma smagliante, esaltata anche dalle difficoltà del pendio, seconda Francesca Marsaglia, terza Laura Pirovano.

Energiapura è fiera di essere lo sponsor ufficiale dei campionati italiani giovani e assoluti: ai vincitori come premio è stato consegnato il trolley bag firmato Energiapura!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here