Gli Azzurrini Della Vite & Franzoni tornano in Coppa del Mondo nei Giganti di Adelboden .

I due 19enni, la Generazione Z del Gigante azzurro, bergamasco Della Vite, bresciano Franzoni , si presenteranno per la seconda volta consecutiva al cancelletto di un gigante di Coppa del Mondo, quello di Adelboden.

Se la “prima” sulla Gran Rosa è servita per entrare nella mentalità da Coppa del Mondo e dell’Elite dello Sci, un ’ambiente tutto nuovo per loro (Della Vite out e Franzoni poco lontano dalla qualifica) in questa seconda chance hanno preso le misure e affronteranno le gare con maggior consapevolezza.

Li abbiamo sentiti e abbiamo chiesto loro come si sono preparati e quale sarà la tattica per questo gigante, uno dei più spettacolari e difficili del Circo Bianco.

Della Vite: “Per prepararci ad Adelboden abbiamo svolto due giorni di training a Livigno con bellissime condizioni simili alla gara.

Non ho una “tattica”, l’idea è sempre quella di attaccare a tutta, l’impegno sarà ovviamente al massimo”.

Leggermente diverso l avvicinamento alla gara di Franzoni:

“ Diciamo che non mi sono potuto preparare un granché perché mi è uscita la spalla prima della fine dell’anno e sono dovuto stare fermo e quando ho rincominciato mi sono fatto male a una tibia e sono dovuto stare nuovamente fermo.

Non ho tattica, se non sciare al massimo ed al meglio ed essere convinto “.

Il Team di Energiapura è sempre al fianco dei suoi Giovani accompagnandoli nel loro cammino.

Energiapura - Giovanni Franzoni

Energiapura - Filippo della Vite

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here