Energiapura con Ilka Štuhec è oro in discesa libera

Energiapura torna sullo scalino più alto del podio con Ilka Štuhec: la più forte, la più attesa, la favorita numero uno della gara. Una vera campionessa.

Energiapura è fornitrice ufficiale della Federazione Slovena, Ilka ha infatti gareggiato con tuta da gara e sottotuta performanti di Energiapura, aggiudicandosi la medaglia d’oro.

Ilka Štuhec si prende il meritatissimo oro in discesa sciando probabilmente all’80% del potenziale (non è stata perfetta nemmeno lei e l’ha candidamente ammesso), ma quanto basta per certificare il suo dominio nell’annata anche alla rassegna iridata. Argento per la sorpresa Stephanie Venier (sul podio in stagione a Garmisch-Partenkirchen), bronzo per Lindsey Vonn, che raggiunge Ted Ligety come numero di medaglie iridate (sette), record americano.

 Ilka STUHEC

ILKA ŠTUHEC – «Un onore succedere a Tina Maze. Non era facile in partenza, avevo tanta pressione in più rispetto alla Coppa del Mondo. Quest’anno è tutta una novità per me; non è stato facile gestire le emozioni, però ora sono finalmente felice. E’ il secondo anno che ho il mio team “privato” e il supporto di mia mamma, specialmente dopo gli infortuni che ho patito, si sta rivelando fondamentale, così come quello del fisioterapista e di tutti gli altri».

CLASSIFICA UFFICIALE

Save

Save

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here