Peter Fill parla ai microfoni di Raceskimagazine:

– Adesso come ti senti?

Attualmente sto così così.

Quest’anno sono partito molto presto con la preparazione.

All’inizio devo dire che è andata molto bene, ho caricato davvero tanto e ho trovato delle ottime risposte dal mio fisico.

Poi invece ho esagerato un po’ e ho avuto qualche problemino, e questi adesso mi stanno frenando molto.

Spero di riuscire a risolverli per l’inizio della stagione.

 

– Come sono andati gli allenamenti sulla neve fino ad adesso?

Sono stato in Argentina e lì abbiamo sciato tanto, adesso ho deciso di non sciare più finché non andiamo in America.

Intanto continuo con il potenziamento e la preparazione specifica, per poter attaccare al meglio le gare quando andrò là in America.

 

– Come sarà la tua nuova programmazione degli allenamenti in vista di questo tuo stop?

Questo periodo di pausa era già stato deciso in estate insieme al mio allenatore e ai preparatori.

Per me non servono tanti giorni sugli scii, anche perché adesso sui ghiacciai spesso si trovano condizioni non ottimali.

Preferisco spostare più avanti la mia preparazione sulla neve quando troverò situazioni migliori.

 

– Ti vedremo al via delle prime gare di velocità?

Spero di sì

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here