La Commissione Medica della Fisi lunedì ha operato il ventenne azzurro delle Fiamme Gialle Giovanni Franzoni che in allenamento a Les Deux Alpes cadendo durante una sessione di velocità si era rotto la clavicola sinistra.

L’operazione è riuscita perfettamente e i tempi di recupero dovrebbero essere brevi.

“L’operazione è andata bene, l’equipe medica mi ha detto che per fine agosto o i primi di settembre potrò rimettere gli sci, mentre per tornare in palestra devo attendere una decina di giorni facendo parte bassa ovviamente, mentre per la parte alta dovrò aspettare un mesetto. Ma sono molto fiducioso, come ho già detto”.

Questo è il primo vero infortunio di Giovanni perché è la prima volta che si deve sottoporre ad intervento chirurgico.

“Meglio un intervento alla spalla che alle ginocchia e soprattutto meglio ora che più avanti” è stato il commento del ventenne di Manerba del Garda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here