Garmisch: Marcel infligge distacchi abissali superando Feller e Ligety

E arriva la cinquantacinquesima perla di Marcel Hirscher. E come arriva ragazzi: 1.57 è il vantaggio sul compagno di squadra Manuel Feller. Davvero un mostro sacro, una leggenda, un mito. Centrale, sempre in equilibrio, punte verso il traguardo sempre e comunque.

In sicurezza e in accellerazione: quando gli altri arrancano e controllano, lui fa velocità. Sicuro, solido, davvero imbattibile il vincitore di sei Coppe del Mondo overall. Strapazza gli avversari, uccide la concorrenza. Alberto Tomba? Ciao. Hermann Maier? Ciao: 55 vittorie a 54 per Hirscher. Il monarca di Annaberg è padrone anche del gigante di Garmisch Partenkirchen, il secondo atto della sessantacinquesima edizione del Kandahar-Rennen.

Marcel Hirscher Garmisch
Marcel Hirscher
Manuel Feller Garmisch
Manuel Feller

Terzo posto per lo statunitense Ted Ligety, che perde una posizione rispetto alla prima frazione, ma è tornato sul podio. Finisce a 1.69 l’americano. Quarto il rimontante norvegese Henrik Kristoffersen, quinto lo svedese Matts Olsson e sesto il norvegese Aleksander Aamodt Kilde.

GUARDA LA CLASSIFICA DEL GIGANTE DI GARMISCH

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here