Parte in salita la stagione olimpica del 19enne bresciano azzurro delle Fiamme Gialle.

Durante un allenamento lunedì scorso in velocità a Les Deux Alpes il Campione del Mondo in carica Junior di SuperG ha fatto un “volo mega” e nella caduta ha riportato la rottura della clavicola sinistra.

Per recuperare più in fretta verrà sottoposto ad intervento chirurgico al Galeazzi di Milano.

Tempi di recupero e riabilitazione verranno resi noti nei prossimi giorni. L’intervento è  previsto per lunedì 19.

Giovanni cerca di pensare positivo e ha trasformato subito questa disavventura in un’opportunità di riposare e caricare al massimo le pile in vista della prossima stagione dove si vuole vedere protagonista alle Olimpiadi  ed in Coppa del Mondo.

“Non ho molta voglia di parlare , ma prima mi opero e prima torno in pista. Poteva andare peggio per cui va bene. Spero di essere in camera con il mio amico Pizio , quando verrò ricoverato, che deve essere operato anche lui, così ci facciamo compagnia e ci passa più veloce ad entrambi”.

Queste le dichiarazioni a caldo dopo gli accertamenti effettuati al Galeazzi con la Commissione Medica della Fisi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here