Si chiama GreenEnergy il nuovo progetto firmato Energiapura applicata alla nuova collezione Dalle tutine da gara, alle felpe fini all’underwear. I particolari della nuova  sono stati svelati all’Ispo, la fiera di Monaco dove le Aziende mostrano il nuovo volto dei loro prodotti.

Abbiamo visto bottiglie di plastica appese ai capi della nuova collezione. Un’idea stravagante per chiedere come mai? Non proprio, cioè è così, ma non c’è un’operazione di marketing dietro.

Infatti la risposta è stata abbastanza curiosa dal momento che, con una semplicità estrema, ci è stata spiegata l’ultima tecnologia sviluppata dall’azienda vicentina. Alcuni capi sono stati realizzati riciclando plastica! E nel video, Michele lo spiega molto bene. Così scopriamo che per la nuova tutina da gara sono state utilizzate 38 bottiglie di plastica. 29 per la felpa e 9 per la maglia dell’intimo.

Scopri di più e guarda l’intervista => Il progetto “greenenergy” di Energiapura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here