Un Christof Innerhofer davvero a tutta in questo periodo.

Una settimana di relax sulle spiagge di Ibiza e adesso tre giorni di lavoro in ghiacciaio al Passo dello Stelvio.

Dopo la vacanza al mare, continua la preparazione per il due volte medagliato a Sochi.

Per Inner oggi il settimo giorno di sci, la strada è ancora abbastanza lunga per tornare al top ma il recupero procede bene.

PAROLA A INNER – «Avevo bisogno di una vacanza per staccare, dal momento che dopo l’operazione mi sono davvero concentrato sul recupero.

Ora quarto raduno, tre giorni allo Stelvio, ieri con Alberto Ghidoni mentre oggi e domani agli ordini di Raimund Plancker.

Questa mattina ho spinto leggermente di più delle altre giornate e mi sono cimentato fra i pali nani per la prima volta.

Fra due giorni sarò ancora in Baviera per mettermi ancora sotto con fisioterapia e lavoro a secco.

Ho fiducia per il futuro, tutto procede in maniera regolare e ogni volta che metto gli sci ho sempre più feeling. Avanti così insomma…».

Fonte: raceskimagazine

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here