Laura Pirovano, posto fisso in Coppa del Mondo

Nella specialità in cui forse meno se lo sarebbe aspettato. E invece il posto fisso in Coppa del Mondo è realtà, anche se nessuno glielo avrebbe comunque negato.

In discesa libera… Laura Pirovano,  atleta protetta da Energiapura, chiude ottava nell’ultima libera stagionale in Coppa Europa, risultato più che sufficiente per rimanere sul podio della classifica di specialità e ottenere il secondo “pettorale personale” per l’Italia femminile dopo quello di Anna Hofer in superG in vista della prossima annata nel circuito maggiore.

Una stagione incredibile per la trentina in discesa: sempre tra le prime dieci in tutte le gare disputate, sette, con una vittoria, altri due podi, e poi ancora un sesto, settimo, ottavo e nono posto. Bravissima e sorprendente, in positivo.

PAROLA DI LAURA – «Sinceramente, non me lo so spiegare questo rendimento in discesa – ci dice una raggiante Pirovano -. Sicuramente tre anni fa si poteva dire tutto di me, tranne che fossi discesista… Anzi, sono entrata in squadra anche grazie ai tanti risultati in slalom. Poi nella scorsa stagione ho sfiorato il posto fisso in gigante e quest’anno l’ho centrato in discesa. Resto senza parole, poche altre volte sono stata così contenta in carriera».

laura pirovano coppa del mondo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here