Le grandi vittorie di Energiapura nel weekend

Un piccolo resoconto per aggiornarvi sulle vittorie degli atleti firmati Energiapura concluse questo weekend.

Sabato 25 febbraio – Peter Fill è argento in discesa libera maschile

Per soli 8 centesimi, l’atleta protetto da Energiapura lascia il posto a Kjetil Jansrud in discesa libera maschile.

Il velocista di Castelrotto conquista un altro importante podio: anche nel finale di stagione è ancora competitivo. Indomabile davvero.

peter fill Kvitfjell

Domenica 26 febbraio – Fill trionfa in SuperG

Questa volta l’oro è suo, Peter Fill ha vinto il superG di Kvitfjell (Norvegia), dopo una gara tutta in salita.

E’ sua la gara, che segna anche il primo successo stagionale per il carabiniere di Castelrotto.

Domenica 26 febbraio: argento per Brignone e bronzo per Stuhec in combinata femminile

Un finale thrilling, una squadra azzurra spettacolare, una Stuhec (quasi) imbattibile e alla fine meritatamente in trionfo.

Ma che Italia e che Brignone! La lotta per la Coppa di specialità in combinata alpina viaggia sul filo dei centesimi e dei piazzamenti, e la valdostana entra in una nuova dimensione sciando di nuovo alla grande in slalom, chiudendo seconda dietro Shiffrin l’ultima gara multipla dell’annata e seconda anche nella classifica di specialità, per soli 20 punti rispetto alla slovena.

brignone coppa del mondo

La prima Coppa di specialità è realtà per la slovena Ilka Stuhec, atleta con protezioni e tuta da gara firmate Energiapura, mai oltre la terza posizione, quindi sempre sul podio, nelle combinate disputate quest’anno (Mondiali a parte) e quindi degnissima vincitrice del trofeo. Succede nell’albo d’oro a Holdener grazie all’ultimo gradino del podio ottenuto oggi con una manche di slalom coraggiosa, infarcita da un errore a metà gara, errore che non l’ha condizionata. Glaciale e sinceramente oltre ogni aspettativa. Il nono podio stagionale (con sei vittorie) la porta in un albo d’oro prestigioso. Successo meritato e arricchito dal trionfo in Val d’Isere lo scorso dicembre. Giù il cappello, è lei la n.1 in combinata.

Stuhec crans montana

Un weekend davvero entusiasmante per gli atleti che portano la firma di ENERGIAPURA!!!

Save

Save

Save

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here