Nuova collezione Energiapura 2017/18

#BEOPTICALBEDIFFERENT è la nuova collezione Energiapura per l’inverno 2017/18.

Ecco l’articolo sul nostro spot appena girato e alcuni scatti in anteprima tratti da www.raceskimagazine.it

L'immagine può contenere: una o più persone, strisce e sMS

Kronplatz, Mareo/San Vigilio di Marebbe, pista Erta. Non poteva esserci teatro migliore per lo shooting fotografico della nuova collezione Energiapura dedicato alla nuova linea riservata ai promoter e ad alcuni capi di abbigliamento che entreranno nella collezione del prossimo inverno. Da una parte i professionisti dell’immagine, dall’altra allenatori, istruttori nazionali e sciatori che hanno vissuto la Coppa del Mondo fino allo scorso anno. Nascosti in ogni angolo, arrampicati su ogni dossetto, armati di zoom e obiettivi Ralf Brunel e Alice Russolo, sugli sci Reinfred Herbst, Max Blardone, Giulia Gianesini e tanti volti conosciuti che allenano in ogni dove le promesse di domani.

resize__1311
Max Blardone con Guido Paci

LE PISTE – Condizioni a dir poco eccellenti in Alto Adige. La neve caduta dal cielo è praticamente inesistente, ma sono sempre più suggestive le lingue di piste create con l’innevamento programmato. Cannoni in funzione sempre, piste battute e tirate a lucido ovunque. Dove c’è un prato, c’è una pista, servita da un’efficiente impianto di risalita. È la magia delle Dolomiti e di queste zone caratteristiche. La neve è quella ideale, appena fresata, compatta, ma non troppo. Al resto ci hanno pensato i fotografi.

Ralf Brunel in pista
Ralf Brunel in pista

SHOOTING – Ritratti, foto di gruppo, particolari dei capi di abbigliamento, tutto sotto la lente di ingrandimento. Ma di prima mattina spazio alle curve: vari archi dal più stretto al più largo, sciate individuali e di gruppo. Sfrecciate a tutta velocità e curve più controllate. E qualche rischio, brivido, non è mancato. Ma per portare a casa la giornata è stato necessario anche questo. Sole e temperatura mite non bastavano.

MOMENTO DI INCONTRO – Ed è anche stato un momento di incontro. Tra i tecnici dei Children che arrivavano dal Memorial Fosson di Pila, istruttori nazionali che hanno da poco finito i moduli dei corsi di formazione, i nostri inviati di Race Ski Magazine che dopo Sestriere, Pila, Obereggen, Pozza di Fassa, Val Gardena e Badia, si sono catapultati  a San Vigilio di Marebbe per vivere da vicino questa giornata, prima ovviamente di raggiungere la 3Tre di Madonna di Campiglio. Un momento di incontro e di confronto, utile anche a raccogliere alcune indicazioni. Insomma, una bellissima giornata tra addetti ai lavori e l’azienda italiana.

Le consegne dei fotografi ai tecnici
Le consegne dei fotografi ai tecnici

Save

Save

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here