Pila: Lucchini e Franzoni oro nel gigante

Una Renato Rosa tirata a lucido e una pista davvero bella in mezzo al bosco. Su uno dei tracciati più richiesti di Pila si è svolto il gigante Allievi che ha assegnato il titolo italiano di categoria. Prima manche disegnata dall’altoatesino Markus Ortler, seconda frazione firmata invece da Andrea Truddaiu del CLS. Una prima discesa filata via liscia, su neve ‘naturale’, una seconda invece trattata con il sale, interrotta più volte per problemi di cronometraggio che ha poi causato una catena di ritardi per tutto il pomeriggio.

ORO ALLA VALLE D’AOSTA – La medaglia d’oro della gara femminile è andata alla Valle d’Aosta, grazie a Pilar Elisa Lucchini autrice di una grande seconda manche. La portacolori degli Azzurri del Cervino ha fatto segnare il miglior crono e ha chiuso in 2.08.47, lasciando a 18/100 Valentina Savorgnani dello Ski College Veneto e leader a metà gara. Bronzo per le Alpi Centrali e per Maria Pia Ursida dello Ski Team Valpalot.

Giovanni Franzoni
Giovanni Franzoni

SKI COLLEGE IN FESTA – Nella gara maschile a fare festa è lo Ski College Veneto che sale sul gradino più alto del podio con Giovanni Franzoni. Primo dopo la frazione iniziale, il portacolori dello Ski College precede i lombardi del Radici Group: Filippo Della Vite e Matteo Bendotti, che dopo aver dominato il Pinocchio non è riuscito a ripetersi in questa prima gara dei Campionati Italiani Allievi e Ragazzi.

Matteo Bendotti
Matteo Bendotti

CLASSIFICA UFFICIALE

Tratto da raceskimagazine.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here