Un’altra vittoria per Energiapura, sul podio di Schladming con Kristoffersen e Hirscher!

Un altro gran bel colpo per gli atleti firmati con le protezioni Energiapura.

Per nove centesimi il norvegese Henrik Kristoffersen si è permesso di battere l’eroe di casa Marcel Hirscher.

Un battito di ciglia, un respiro, un battito d’ali.

kristoffersen
Kristoffersen con le protezioni Energiapura

Nell’incredibile slalom della Night Race giunta alla ventesima edizione, la stragrande maggioranza era qua per sostenere il Marcello da Annaberg. Ma l’ultimo intermedio è stato fatale per il salisburghese dalle cinque Coppe del Mondo: il piccolo scandinavo infatti lo infila proprio nel finale e conquista per la terza volte lo slalom della Stiria.

Sul gradino più basso del podio ci finisce il russo Alexander Khoroshilov, distanziato di 63 centesimi, che coglie così il terzo podio stagionale.

Kristoffersen e Hirscher energiapura
Kristoffersen (primo) e Hirscher (secondo) con le protezioni Energiapura

GROSS CON I BIG, MOELGG RESTA DODICESIMO – E Stefano Gross? Sabo lotta, parte forte, va a tutta, è in vantaggio. Ma sembra quasi far fatica a scappar via da una porta all’altra, patisce un po’ questo ghiaccio con grip. Sembra fidarsi poco, vuole ritrovare fiducia dopo l’uscita dalla top 7 domenica in seguito alla gara di Kitz. Manfred Moelgg, Il ladino di Mareo fallisce il recupero: dodicesimo era, dodicesimo rimane. Un errore nella prima sessione ha levato dai giochi del podio il re di Zagreb, che poi nella seconda non è riuscito ad esprimersi come sa fare quest’anno. Il marebbano chiude a 2.53.

Salgono così sul podio ancora una volta l’accoppiata Kristoffersen – Hirscher, entrambi con le protezioni personalizzate Energiapura, entrambi campioni!

GUARDA LA CLASSIFICA

Save

Save

Save

Save

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here